500m archiviati. Non è stato difficile, oppure sì.

Ogni volta è così. Dopo la gara dici che non ci cadrai mai più, ma appena va via la fatica, sei già pentito di non aver tirato di più, già insoddisfatto del tempo ottenuto… e di nuovo pronto a provare di nuovo a dare il meglio. Però ormai la gara è fatta.
Il brutto della gara dei 500, è che, appunto, è passata.
Il bello è che ce ne sarà un’altra a marzo, e sarà valevole per il campionato italiano di Indoor Rowing.
Alla fine cosa è rimasto dell’esperienza? La sete? Difficile… gara troppo breve.
La fatica muscolare? Nemmeno… o almeno dovrebbe essere passata subito…
Qualche rimorso sul numero di colpi? Bisognava pensarci prima.
La gestione gara? Ci caschiamo tutti ogni volta. Partiamo troppo forte… o troppo piano… mai come vorremmo. E poi tanto anche chi ha vinto, è in qualche modo insoddisfatto.
In realtà, una cosa che si poteva fare meglio c’è. Si chiama preparazione.
Allenersi di più, allenersi meglio… è sempre la solita risposta.
Se siete esordienti, siete perdonati. Se siete già esperti, sappiate che questo è un problema che hanno tutti.
Allenarsi di più, allenarsi meglio, poi ancora di più, poi ancora meglio.
Potremmo anche smettere di scrivere, e voi di leggere… perché è questa la ricetta nemmeno poi tanto segreta, facile e difficile allo stesso tempo.
E quindi… corriamo tutti ad allenarci, perché in calendario ci sono ancora un tot di gare, che vi racconteremo e che, speriamo, ci racconterete anche voi…

Pubblicato in News | Lascia un commento

Partecipo o non partecipo…..

Se avete partecipato alla gara del minuto, avete iniziato il Challenge con il…remo giusto.
Per quelli più in forma, il minuto è quasi un 500m… per gli altri, un po’ più di metà, ma non è una distanza troppo diversa.
E’ questo lo spirito con cui affrontare il dubbio se partecipare alla seconda prova dell’Italian Challenge, oppure no.

Se avete già disputato la gara del minuto ed è andata come avreste voluto, è il caso di remare per altri 500m e ripetere il risultato.

Se invece siete rimasti delusi dalla vostra prestazione, 500m sono proprio quelli che vi servono per rifarvi.

Questo se siete iscritti all’Italian Challenge, che prevede altre 5 prove oltre a questa… ma la cosa vale anche per i ritardatari, dato che vi siete persi solo una gara.
Quella dei 500m è la distanza principe del canottaggio… anche di quello Indoor, ed un buon modo per mettersi alla prova senza uscirne troppo…”provati”.
Vi siete allenati per la gara? Allora nessun problema. Sarete pronti.
Non vi siete allenati? In quel caso la gara è già partecipare, e la partecipazione è già una vittoria.

Ma forse non vi state preoccupando tanto dell’Italian Challenge di Indoor Rowing, e avete come obiettivo di stagione il campionato del 16-17 marzo, date in cui si remerà per l’assegnazione del titolo dei 500 e dei 2000m…
Meglio ancora! Perché questi 500m saranno gli stessi 500m della gara valevole per il titolo nazionale, e quindi il banco di prova migliore possibile per testare la vostra preparazione.
Abbiamo elencato tutta una serie di buone ragioni, per convincervi ad iscrivervi alla gara dei 500m che si terrà a Roma, Bergamo, Catania (a Bari l’hanno già disputata).

Mancano le ragioni per non iscrivervi, perché, di fatto, non ce ne sono.
Se proprio non volete partecipare, potete almeno venire a dare un’occhiata… anche se in quel caso ci dispiace non avervi convinto a mettervi alla prova.
Però se siete arrivati a leggere fino a qui… forse una mezza idea di provarci, ce l’avete già…
Insomma, ci vediamo?

Pubblicato in Gare | Lascia un commento

100PowerSprint: Top Power, Top Speed, Challenge yourself!

Roba di velocità massima, di potenza assoluta, di sfida a se stessi.
Non vi fa paura? Male. Ci sono un sacco di cose da temere.
Uno si allena per ore, giorni, settimane, si convince di essere forte… e poi si gioca tutto in una gara così, che è l’equivalente del testa o croce. Un po’ come impennare e togliere una mano… un po’ come spegnere le luci di notte e riaccenderle dopo aver contato fino a 10.
Dite che non è la stessa cosa? Eppure ci sono solo 100m, fatti davanti a tutti, contro tutti, per mettervi a nudo, senza alibi, senza scuse, senza appello.
Tutto in pochi secondi.
Potrebbe andare bene, benissimo. Ma potrebbe anche andare male, persino malissimo.
Davanti a tutti. Davanti a quelli che tifano per voi, e soprattutto davanti a quelli che non aspettano altro che un vostro passo falso. Perché i 100m sono un’unica prova, un’unica specialità. Non esiste appello. Non ci sono altre occasioni in cui rifarsi.
Messa così, potrebbe sembrare una gara a cui non partecipare, da cui tenersi assolutamente alla larga.
E invece voi non siete così. Ogni vostro wod è portato all’estremo, e il tempo è allo stesso tempo vostro nemico e alleato. Insomma voi al tempo, date del tu. E lui a dovervi temere.
Qualche volta vince lui, ma tutte le volte voi tornate a sfidarlo e alla fine, in qualche modo, la spuntate.
Altrimenti non sareste chi siete, come siete. Non sareste nemmeno qui a leggere.
C’è da rappresentare il vostro box, oltre che voi stessi. E ci sono quelli che parlano, parlano, e una volta tanto potrebbero essere messi a tacere.
Ci saranno i rower duri e puri che pensano di essere gli unici a saper remare.
Magari è così.
Ci saranno i Crossfitter che credono di essere i più forti in tutto. Forse è vero.
Tutti contro tutti e ognuno contro se stesso. Insieme alleati contro i pochi secondi e i pochi metri da fare.
E’ vero. C’è davvero da aver paura… va capito di chi e di che cosa. Dei metri? Del tempo? Delle proprie insicurezze?
Due sole certezze: il solo esserci varrà 99 metri mentre chi non parteciperà, ha già perso.

Le iscrizioni devono essere inviate via mail a gare@indoorrowing.it compilando il file excel  o i modulo allegato.

ORARI MANIFESTAZIONE

H 10.00 Prima manche
h 11.40 Seconda Manche
h 13.00 Terza Manche

h 14.30 Equipaggi

BATTERIE:

  10.00 batt. 1
1 MORELLI LEONARDO SPORTING LIFE MENTANA 16_M
2 ORESTI GABRIELE BABEL 20HM
3 URSO STEFANO SPORTING LIFE MENTANA 20HM
4 DESIDERATO LUCA AQUILA 20LM
5 STEFANONI MATTEO BABEL 30HM
6 DE SANTIS ALESSANDRO ITALIANA FITNESS 30HM
7 ERROI STEFANO ROMAN SPORT CITY 30HM
8 SCARFONE ANTONIO SPORTING LIFE MENTANA 30HM
  10.07 batt. 2
1 TIRLETTI GIULIA ITALIANA FITNESS 20HW
2 TIRLETTI EMANUELA ITALIANA FITNESS 30HW
3 SCAPOLLA ADELINA SPORTING LIFE MENTANA 30HW
4 VITALE ILARIA SPORTING LIFE MENTANA 30HW
5 GERMANELLI MARTINA ROMAN SPORT CITY 30LW
6 CARRERO ALBINO GLENDIS MIRLEI ROWFIT express 30LW
7 FILIPPI ALESSIA ROWFIT express 30LW
8 GHIOLDI LAURA T-ROW 30LW
  10.14 batt. 3
1 BULFON JONATAN INDIVIDUALE 40HM
2 DE SANTIS FRANCESCO INDIVIDUALE 40HM
3 RAGNO GIANLUIGI INDIVIDUALE 40HM
4 BASSANINI RANIERO ROMAN SPORT CITY 40HM
5 LORINI CLAUDIO ROMAN SPORT CITY 40HM
6 CAMBARERI DIEGO SPORTING LIFE MENTANA 40HM
7 OTTAVI ENRICO SPORTING LIFE MENTANA 40HM
8 MARCONE MASSIMO SPORTING PALACE 40HM
  10.21 batt. 4
1 BIZZARRI MARIA TERESA BABEL 40HW
2 CALLEGHER VALLY BABEL 40HW
3 PIVNYUK NATALYA T-ROW 40HW
4 ESPOSITO SAMANTHA ITALIANA FITNESS 40LW
5 NIGRELLI ROBERTA ROMAN SPORT CITY 40LW
6 CARDINALE CARMELA ROWFIT express 40LW
7 CHELARU MARIA ROWFIT express 40LW
8 FOCARELLI ALESSANDRA ROWFIT express 40LW
  10.28 batt. 5
1 BOTTI SERGIO AUANAGANA 50HM
2 CORDESCHI ANDREA BABEL 50HM
3 FERRARI SERGIO BABEL 50HM
4 CIRONE FEDERICO ITALIANA FITNESS 50HM
5 DI PAOLO MAURO ROMAN SPORT CITY 50HM
6 DOMINA SALVATORE SPORTING LIFE MENTANA 50HM
7 VENDETTI FRANCESCO SPORTING PALACE 50HM
8 GALLETTI MASSIMO T-ROW 50HM
  10.35 batt. 6
1 GILLET VERONIQUE BABEL 50HW
2 GENOVESE STEFANIA ROMAN SPORT CITY 50HW
3 MACCHI CRISTINA ROWFIT express 50HW
4 PRATO MIRELLA ROWFIT express 50HW
5 DEUTSCHMANN LUANNE SPORTING LIFE MENTANA 50HW
6 RUPIL IVA SPORTING LIFE MENTANA 50HW
7 BULLI TIZIANA SPORTING PALACE 50HW
8 FALCONI RITA BABEL 70HW
  10.42 batt. 7
1 TUZZOLO CATALDO ROMAN SPORT CITY 50LM
2 MARINELLI FRANCO ROWFIT express 50LM
3 MARCHEGGIANI DOMENICO SPORTING LIFE MENTANA 50LM
4 PALAZZI PAOLO SPORTING LIFE MENTANA 50LM
5 DE MAIO DANTE BABEL 60HM
6 GAMBETTI FABRIZIO BABEL 60HM
7 IORI ROBERTO CC 3PONTI 60HM
8 LOCATELLI RICCARDO T-ROW 70LM
  10.49 batt. 8
1 GESUALDI ALESSANDRA BABEL 50LW
2 VALRIANI MARINA BABEL 50LW
3 CASCIOLI ESTELLA ITALIANA FITNESS 50LW
4 TOMASZEWICZ BARBARA ROMAN SPORT CITY 50LW
5 MOCCIARO ANTONIETTA SPORTING LIFE MENTANA 50LW
6 CONTENTA MARIA LUISA BABEL 60HW
7 DIEZ LOPEZ MARIA ISABEL BABEL 60HW
8 BONAFEDE ANNA MARIA SPORTING PALACE – BABEL 60HW
  10.56 batt. 9
1 CIUBOTARIU CIPRIAN MIHAI ITALIANA FITNESS 30LM
2 PALLADINO DANIELE ROMAN SPORT CITY 30LM
3 CHIAPPINI STEFANO SPORTING LIFE MENTANA 30LM
4 DELFINI DANIEL ITALIANA FITNESS 40LM
5 GUIDI MASSIMILIANO ROMAN SPORT CITY 40LM
6 RASPA MARCO ROMAN SPORT CITY 40LM
7 PALLANTE MARIO ITALIANA FITNESS 60LM
8 SCHIBONI CARLO SPORTING PALACE 60LM
11.40 1 16_M 20HM 20LM 30HM
11.47 2 20HW 30HW 30LW
11.54 3 40HM
12.01 4 40HW 40LW
12.08 5 50HM
12.15 6 50HW 70HW
12.22 7 50LM 60HM 70LM
12.29 8 50LW 60HW
12.36 9 30LM 40LM 60LM
13.00 1 16_M 20HM 20LM 30HM
13.07 2 20HW 30HW 30LW
13.14 3 40HM
13.21 4 40HW 40LW
13.28 5 50HM
13.35 6 50HW 70HW
13.42 7 50LM 60HM 70LM
13.49 8 50LW 60HW
13.56 9 30LM 40LM 60LM

 

ELENCO PARTECIPANTI:

NOME SQUADRA CATEGORIA
DESIDERATO LUCA AQUILA 20LM
BOTTI SERGIO AUANAGANA 50HM
BIZZARRI MARIA TERESA BABEL 40HW
CALLEGHER VALLY BABEL 40HW
CONTENTA MARIA LUISA BABEL 60HW
CORDESCHI ANDREA BABEL 50HM
DE MAIO DANTE BABEL 60HM
DIEZ LOPEZ MARIA ISABEL BABEL 60HW
FALCONI RITA BABEL 70HW
FERRARI SERGIO BABEL 50HM
GAMBETTI FABRIZIO BABEL 60HM
GESUALDI ALESSANDRA BABEL 50LW
GILLET VERONIQUE BABEL 50HW
ORESTI GABRIELE BABEL 20HM
STEFANONI MATTEO BABEL 30HM
VALRIANI MARINA BABEL 50LW
IORI ROBERTO CC 3PONTI 60HM
BULFON JONATAN INDIVIDUALE 40HM
DE SANTIS FRANCESCO INDIVIDUALE 40HM
RAGNO GIANLUIGI INDIVIDUALE 40HM
CASCIOLI ESTELLA ITALIANA FITNESS 50LW
CIRONE FEDERICO ITALIANA FITNESS 50HM
CIUBOTARIU CIPRIAN MIHAI ITALIANA FITNESS 30LM
DE SANTIS ALESSANDRO ITALIANA FITNESS 30HM
DELFINI DANIEL ITALIANA FITNESS 40LM
ESPOSITO SAMANTHA ITALIANA FITNESS 40LW
PALLANTE MARIO ITALIANA FITNESS 60LM
TIRLETTI EMANUELA ITALIANA FITNESS 30HW
TIRLETTI GIULIA ITALIANA FITNESS 20HW
BASSANINI RANIERO ROMAN SPORT CITY 40HM
DI PAOLO MAURO ROMAN SPORT CITY 50HM
ERROI STEFANO ROMAN SPORT CITY 30HM
GENOVESE STEFANIA ROMAN SPORT CITY 50HW
GERMANELLI MARTINA ROMAN SPORT CITY 30LW
GUIDI MASSIMILIANO ROMAN SPORT CITY 40LM
LORINI CLAUDIO ROMAN SPORT CITY 40HM
NIGRELLI ROBERTA ROMAN SPORT CITY 40LW
PALLADINO DANIELE ROMAN SPORT CITY 30LM
RASPA MARCO ROMAN SPORT CITY 40LM
TOMASZEWICZ BARBARA ROMAN SPORT CITY 50LW
TUZZOLO CATALDO ROMAN SPORT CITY 50LM
CARDINALE CARMELA ROWFIT express 40LW
CARRERO ALBINO GLENDIS MIRLEI ROWFIT express 30LW
CHELARU MARIA ROWFIT express 40LW
FILIPPI ALESSIA ROWFIT express 30LW
FOCARELLI ALESSANDRA ROWFIT express 40LW
MACCHI CRISTINA ROWFIT express 50HW
MARINELLI FRANCO ROWFIT express 50LM
PRATO MIRELLA ROWFIT express 50HW
CAMBARERI DIEGO SPORTING LIFE MENTANA 40HM
CHIAPPINI STEFANO SPORTING LIFE MENTANA 30LM
DEUTSCHMANN LUANNE SPORTING LIFE MENTANA 50HW
DOMINA SALVATORE SPORTING LIFE MENTANA 50HM
MARCHEGGIANI DOMENICO SPORTING LIFE MENTANA 50LM
MOCCIARO ANTONIETTA SPORTING LIFE MENTANA 50LW
MORELLI LEONARDO SPORTING LIFE MENTANA 16_M
OTTAVI ENRICO SPORTING LIFE MENTANA 40HM
PALAZZI PAOLO SPORTING LIFE MENTANA 50LM
RUPIL IVA SPORTING LIFE MENTANA 50HW
SCAPOLLA ADELINA SPORTING LIFE MENTANA 30HW
SCARFONE ANTONIO SPORTING LIFE MENTANA 30HM
URSO STEFANO SPORTING LIFE MENTANA 20HM
VITALE ILARIA SPORTING LIFE MENTANA 30HW
BULLI TIZIANA SPORTING PALACE 50HW
MARCONE MASSIMO SPORTING PALACE 40HM
SCHIBONI CARLO SPORTING PALACE 60LM
VENDETTI FRANCESCO SPORTING PALACE 50HM
BONAFEDE ANNA MARIA SPORTING PALACE – BABEL 60HW
GALLETTI MASSIMO T-ROW 50HM
GHIOLDI LAURA T-ROW 30LW
LOCATELLI RICCARDO T-ROW 70LM
PIVNYUK NATALYA T-ROW 40HW
NOME SQUADRA CATEGORIA
BABEL&ROW BABEL MIX
BRACCIA BRACCIA BABEL F ASS
CRICK&CROCK BABEL M O50
IF ITALIANA FITNESS MIX ASS
IF U LIGHT ITALIANA FITNESS M PL
IF U PL ITALIANA FITNESS MIX PL
IF U WG ITALIANA FITNESS F ASS
ROWFIT Express ROWFIT Express F PL
IPPO 1 SPORTING LIFE MENTANA MIX ASS
IPPO 2 SPORTING LIFE MENTANA M ASS
IPPO 3 SPORTING LIFE MENTANA MIX O50
IPPO 4 SPORTING LIFE MENTANA M ASS
IPPO 5 SPORTING LIFE MENTANA F ASS
IPPO 6 SPORTING LIFE MENTANA F O50

 

Ogni atleta potrà prendere parte a più staffette ma solo in categorie diverse.

Quota di partecipazione alla competizione:
€ 15,00/cad. per iscrizioni individuali; € 30,00/squadra per ogni equipaggio
Le quote devono essere pagate tramite bonifico bancario intestato a:

INTESTAZIONE INDOOR ROWING EVENTS A.S.D.
IBAN IT45O0503403271000000003131
ABI 05034
BANCA BANCO BPM

LE ISCRIZIONI INVIATE ENTRO IL 10 GENNAIO CON PROVA DEL VERSAMENTO SARANNO SCONTATE A 10€ INDIVIDUALE E 20€ EQUIPAGGIO.

LE ISCRIZIONI NON PERFEZIONATE INVIANDO LA RICEVUTA DEL BONIFICO NON SARANNO RITENUTE VALIDE

Le iscrizioni si chiudono IMPROROGABILMENTE alle ore 16,00 di lunedì 14 GENNAIO  2019, a tutte le iscrizioni pervenute oltre la data di chiusura sarà applicata una penale di 15€ e saranno accettate solo compatibilmente con la disponibilità di posto.

Siete invitati a controllare gli elenchi dei partecipanti che sono aggiornati mercoledì 16 gennaio sul sito www.indoorrowing.it per correggere eventuali errori di categoria e/o peso inviare una mail a gare@indoorrowing.it. In caso non vengano corretti gli errori non potranno poi essere modificati in un secondo momento

Bando gara

Scheda Iscrizioni

Locandina HiRes

Pubblicato in Gare, News | Lascia un commento

Al via il C2 Italian Challenge. Ce l’avete un minuto?

2,4 milioni di ricerche su google, 25 milioni di coca cola bevute, 58 aeroplani che decollano, 116 persone che si sposano.
Queste alcune delle cose che succedono in un minuto.

Ma chi ama il rowing, o ancora non ha deciso se lo ama o lo odia, in un minuto può provare un’altra cosa: la prima gara stagionale dell’Italian Challenge.
1 minuto è la distanza di ingresso sufficiente per provare a vedere se l’Indoor Rowing oltre ad uno sport che fa bene al corpo e alla mente, è un’attività da praticare anche a livello agonistico per mettersi alla prova.
La porta di ingresso alle gare di Indoor Rowing si aprirà (o riaprirà per chi ha già vissuto l’esperienza), il 18 novembre in 4 città d’Italia.
Roma, Bari, Bardolino (VR) e (25 novembre) Milazzo (ME).
I partecipanti, divisi per sesso, classi di età e peso, avranno classifiche individuali divise per città e assolute, calcolate al meglio delle 4 gare locali.

Alla gara individuale, si aggiungerà una gara per team, con un equipaggio 1000m in 4, dedicata a chi una squadra di cui far parte, ce l’ha già.

Cosa serve per partecipare alla gara del minuto?
Un certificato medico, abbigliamento comodo, i rudimenti dell’indoor rowing e un po’ di impegno per remare al proprio meglio per 60 secondi.
Un minuto è quello che serve per capire se si può pensare al rowing come uno sport da praticare in relax o ad una vera e propria disciplina in cui dare il meglio di se con un programma di allenamento strutturato. Può volare in fretta o non finire mai… ma già provarci è un grande passo.
Ci saranno altre gare su altre distanze?
Sì, e tutte insieme saranno valide per la classifica finale dell’Italian Challenge…ma tutto comincia con un minuto.
Quindi? Avete un minuto?

Iscrizioni entro lunedì 12 novembre (h14) su http://www.indoorrowing.it/challenge/iscrizioni
Per maggiori informazioni contattateci a gare@indoorrowing.it

Pubblicato in Gare | Contrassegnato | Lascia un commento