Con l’obiettivo di mettere in rete nuovi e vecchi Team Special Olympics, diffondere l’indoor rowing nell ambito della disabilità intellettiva, monitorare lo stato di allenamento degli atleti coinvolti nel corso della stagione sportiva, Special Olympics Italia e Concept2 italiana organizzano il

 

C2 Italian Challenge for Special Olympics

 

Il C2 Italian Challenge è riservato ad atleti con disabilità intellettiva per le prove individuali, atleti con e senza disabilità intellettiva nelle staffette di indoor rowing.

Le prove verranno effettuate presso la propria sede nell’arco della settimana prevista per le 4 tappe.

Al termine di ogni prova i risultati andranno inviati a mezzo posta elettronica all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. nel formato previsto dalla Concept2. I risultati saranno visibili sul sito www.concept2.it/challenge.

 

Prove:

  • individuale maschile
  • individuale femminile
  • team maschile
  • team femminile
  • team misto

 

 

Data

Individuale M e F
per atleti Special Olympics

Team M, F e misti

 

1a prova

Dal 14 al 21 gennaio 2018

1 o 2 minuti

staffetta 4x1 minuto (2 o 3 Special + 2 o 1 partner)

 

2a prova

Dal 11 al 18 febbraio 2018

1 o 2 minuti

staffetta 4x1 minuto (2 o 3 Special + 2 o 1 partner)

 

3a prova

Dal 18 al 25 marzo 2018

1 o 2 minuti

staffetta 4x1 minuto (2 o 3 Special + 2 o 1 partner)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le prove per Team saranno in modalità staffetta; i Team dovranno essere formati da 2 o 3 atleti Special Olympics (persone con disabilità intellettiva) e da 2 o 1 atleta partner (persone senza disabilità intellettiva); i Team potranno essere formati da persone di sesso diverso, in questo caso il team sarà classificato misto; ciascun atleta Special Olympics potrà partecipare al massimo ad una prova individuale ed una in Team per singola tappa; l’atleta partner potrà partecipare al massimo a 2 prove in Team.

Le staffette prevedono che i componenti si alternino su un unico remoergometro.

Ogni atleta partecipante dovrà essere in possesso di certificato medico valido per l’attività sportiva agonistica o non agonistica. La classifica individuale verrà effettuata sommando i metri percorsi nelle prove effettuate dal singolo atleta. La classifica per Team verrà effettuata sommando i metri percorsi da tutte le staffette nelle prove effettuate.